Corso Biennale di Osteopatia Pediatrica Formazione Avanzata


Presentazione Anno Accademico 2021-2022
 
Il Diploma in Osteopatia Pediatrica, proposto dalla Scuola di Osteopatia SOFI di Tirrenia, intende fornire gli strumenti operativi (teorici e pratici) per trattare, con efficacia e sicurezza, i neonati, i bambini e gli adolescenti. L’allievo verrà sensibilizzato a considerare anche il tessuto affettivo e familiare a cui il suo piccolo paziente è intimamente connesso, imparando così a prendersene cura in tutte le fasi della sua crescita.

Saranno affrontati in successione: la Gravidanza, includendo anche il trattamento delle future mamme (per favorire un alleggerimento dei tessuti e una maggiore libertà di movimento del feto) ed il Parto, momento sempre delicato per la madre e il neonato.

Sarà dato rilievo alla Diade mamma-bambino/a e all’importanza di un Parto Rispettato; un parto traumatico può infatti determinare disturbi al neonato, quali ad esempio coliche, reflusso, problemi di suzione, irritabilità e al tempo stesso, disfunzioni fisiche ed emozionali nella madre.

Verranno analizzate le varie tappe dello sviluppo del neonato:
Da 0 a 1 anno il neonato acquisisce competenze importanti e fondamentali per la sua crescita: svezzamento, striscio, quadrupedia, dentizione, distacco dalla madre etc.

In questo periodo per affrontare i cambiamenti, il neonato può manifestare sintomi sia fisici che psichici, per i quali il trattamento osteopatico risulterà di grande aiuto.

Seguiranno le tappe 1-3 anni e 3-5 anni, di cui verrà analizzato il normale sviluppo fisiologico e psicologico, approfondendo le problematiche tipiche di queste età.
Infine, si considereranno i periodi dai 6 anni all’età preadolescenziale e adolescenziale, con tutti gli aspetti caratteristici, fisiologici e/o patologici.

Il nostro obiettivo sarà portare gli allievi ad essere di fondamentale aiuto per sostenere la Salute di tutti quei neonati, bambini e adolescenti che si affideranno alle loro mani sensibili.
 
REQUISITI DI PARTECIPAZIONE:
Il corso è rivolto a tutti gli osteopati che hanno conseguito il Diploma in Osteopatia presso Scuole riconosciute e che hanno completato la formazione all’approccio osteopatico.

I candidati saranno ammessi a seguito di una valutazione del responsabile del corso.

Per garantire un elevato standard di formazione ed un ampio monte ore di clinica pratica, la partecipazione al corso è ridotta ad un massimo di 18 allievi per anno.

La data di arrivo della richiesta di iscrizione e l’esame del Curriculum Vitae saranno i criteri adottati per dare priorità alla selezione dei partecipanti.

DURATA E SVOLGIMENTO DEL CORSO:
Il corso biennale si svolgerà da novembre 2021 a settembre 2023, per un totale di 55 giorni di formazione, suddivisi in 16 incontri della durata variabile di 3 o 4 giorni ciascuno.

Le lezioni, per un complessivo di circa 440 ore di formazione frontale, ripartite in modo quasi equivalente tra lezioni teoriche e di pratica clinica sui bambini, permetteranno all’allievo di acquisire la preparazione e la pratica necessaria per poter lavorare in sicurezza, con efficacia e professionalità, sui disturbi dell’infanzia.

Un approccio fluidico e sensoriale sarà il punto di partenza fondamentale per imparare a percepire in modo sottile e a prendere contatto con l’essenza, permettendo all’allievo di scavalcare con facilità quell’impalpabile ostacolo costituito dalla mancanza di comunicazione verbale con i nostri piccoli pazienti.

La parte teorica della Scuola di Osteopatia Pediatrica vedrà coinvolti vari specialisti, alcuni provenienti da importanti realtà ospedaliere come l’Istituto Stella Maris di Tirrenia, il Meyer di Firenze, l’UO Azienda-Ospedaliero-Universitaria Pisana, che analizzeranno i complessi aspetti dello sviluppo fisico, intellettivo e psichico, dalla nascita all’età adulta. Tutti gli argomenti verranno trattati secondo un approccio multidisciplinare, dove i docenti cercheranno di trasmettere l’idea di un unico obiettivo comune: la Salute del bambino.

Semeiotica e conoscenza del linguaggio clinico delle manifestazioni diventano quindi elementi fondamentali per permettere ad un osteopata di collaborare con tutte i professionisti che si occupano di infanzia: Ginecologi, Ostetriche, Neonatologi, Osteopati pediatrici, Pediatri, Neurologi, Fisiatri ed Ortopedici, Neuropsichiatri infantili, Odontoiatri-Ortodontisti, Oculisti, Optometristi, Psicologi, Nutrizionisti etc.

La parte di clinica, ampia per tutto il biennio, sarà condotta da docenti e assistenti esperti, specializzati in Osteopatia Pediatrica, che sapranno accompagnare l’allievo nell’approccio al bambino. Durante il lavoro esperienziale verrà acquisita la pratica per affrontare le problematiche infantili più diffuse:
disturbi dell’allattamento, disturbi del sonno, coliche, rigurgiti, stipsi, irrequietezza nel neonato, disturbi neurologici, difficoltà di apprendimento, problematiche comportamentali, dismetrie posturali, cefalee, sinusiti, otiti, raffreddori ricorrenti, allergie, deficit del sistema immunitario, esiti di traumi fisici e psichici etc.

L’allievo, acquisite le nozioni essenziali per un trattamento dolce e sicuro sui nostri piccoli pazienti, verrà seguito dai tutor nella presa in carico e nel successivo iter terapeutico di un caso clinico, sul quale verrà poi strutturato il lavoro di Tesi, necessario per l’ammissione alla valutazione finale ed al conseguimento del Diploma di Osteopatia Pediatrica (D.O.P.)